Afghanistan, talebani sostituiscono ministero donne con ministero virtù

·1 minuto per la lettura
Un gruppo di donne riunite in protesta a Kabul, in Afghanistan

(Reuters) - Nella capitale afghana Kabul le insegne del ministero delle donne sono state sostituite con quelle della polizia morale dei talebani e le ex dipendenti del dipartimento hanno detto di essere state chiuse fuori dall'edificio.

Un'insegna dell'edificio è stata coperta da un'altra scritta in un mix di dari e arabo, in cui si legge "ministeri per la Preghiera e la Guida, per la Promozione della virtù e la prevenzione del vizio", secondo fotografie e testimoni Reuters.

Le dipendenti del ministero hanno riferito di aver provato per settimane ad andare al lavoro ma che è stato loro detto di tornare a casa, in base a filmati ripresi fuori dalla sede e visti da Reuters.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli