Afghanistan, i talebani vietano le proteste e pattugliano Kabul

·1 minuto per la lettura
featured 1503680
featured 1503680

Roma, 9 set. (askanews) – Combattenti talebani salgono su un veicolo della polizia con la loro bandiera bianca e nera prima di partire a pattugliare le strade di Kabul. La sicurezza in città è stata rafforzata dopo che i militanti hanno vietato le proteste. Due manifestazioni programmate sono già state cancellate in seguito al divieto.

Infatti, a fronte delle continue proteste in tutto l’Afghanistan, molte di donne, contro il nuovo governo ad interim e le sue prime decisioni, i talebani hanno emesso un ordine secondo cui sarà necessaria un’autorizzazione preventiva da parte del ministero della giustizia per poter manifestare e hanno avvertito che i trasgressori “affronteranno severe azioni legali”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli