Afghanistan, ultimo volo italiano evacuazione partito da Kabul - Di Maio

Degli sfollati afghani fotografati mentre salgono a bordo del velivolo militare italiano C130J

MILANO (Reuters) - L'ultimo aereo italiano del ponte allestito per mettere in salvo i profughi è partito dall'aeroporto di Kabul, con a bordo civili afghani e diplomatici e militari italiani.

Lo dice il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

Il ministero della Difesa ha detto oggi che gli aerei italiani hanno trasportato oltre 4.800 afghani nell'ambito di un'azione internazionale di evacuazione dopo che i talebani hanno perso il controllo della capitale Kabul.

(Crispian Balmer, In redazione a Roma, Giselda Vagnoni)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli