Afghanistan, Unicef: in 2019 ogni giorno 9 bimbi uccisi o mutilati -4-

Dmo/Red

Roma, 17 dic. (askanews) - Attraverso il lavoro con i suoi partner, l'UNICEF sta fornendo cure a 277.000 bambini gravemente malnutriti, ma il programma deve essere ampliato per raggiungere altri 300.000 bambini che hanno bisogno di assistenza. L'UNICEF sta sempre più utilizzando sistemi idrici sostenibili alimentati per gravità e ad energia solare per aiutare circa 2,8 milioni di afghani colpiti dalla grave siccità dello scorso anno. Nonostante ciò, solo il 64% della popolazione ha accesso ad acqua potabile, protetta da contaminazioni esterne. Tutte le parti in conflitto devono rispettare i loro obblighi secondo il diritto internazionale umanitario e i diritti umani, che richiedono loro di proteggere i bambini, porre fine ad attacchi contro scuole e centri sanitari e permettere l'accesso all'assistenza umanitaria.

Anche il sostegno dei donatori è fondamentale: l'UNICEF necessita di 323 milioni di dollari per supportare le operazioni in Afghanistan nel 2020, di cui il 75% non è stato finanziato.