Afghanistan, Usa, Australia e Gb: non andate in aeroporto Kabul

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 26 ago. (askanews) - L'ambasciata degli Stati Uniti in Afghanistan ha avvertito i cittadini Usa di non recarsi all'aeroporto di Kabul, citando "minacce alla sicurezza fuori dai cancelli". Stessa indicazione è arrivata poche ore dopo dall'Australia e dal Regno unito che hanno chiesto ai loro concittadini e agli afgani di non recarsi allo scalo della capitale.

"A causa delle minacce alla sicurezza stiamo consigliando ai cittadini statunitensi di evitare di recarsi all'aeroporto e di evitare i cancelli dell'aeroporto in questo momento, a meno che non si ricevano istruzioni individuali da un rappresentante del governo degli Stati Uniti per farlo" si legge sul sito dell'ambasciata Usa. "I cittadini statunitensi che si trovano all'Abbey Gate, all'East Gate o al North Gate dovrebbero andarsene immediatamente".

Il ministero degli Esteri britannico ha anche messo in guardia contro i viaggi all'aeroporto di Kabul: "C'è una continua ed elevata minaccia di attacchi terroristici. Non viaggiate all'aeroporto internazionale di Kabul Hamid Karzai. Se vi trovate nella zona dell'aeroporto, allontanatevi in un luogo sicuro e attendete ulteriori consigli".

Anche l'Australia si è unita al coro di nazioni che mettono in guardia i cittadini dal viaggiare all'aeroporto di Kabul, citando condizioni pericolose: "La situazione in Afghanistan rimane altamente volatile e pericolosa" ha comunicato.

"Bisogna essere consapevoli del potenziale di violenza e delle minacce alla sicurezza in presenza di grandi folle. C'è una minaccia continua e molto alta di attacco terroristico. Non viaggiate verso l'aeroporto internazionale di Kabul Hamid Karzai. Se siete nella zona dell'aeroporto, spostatevi in un luogo sicuro e aspettate ulteriori consigli".

Il ministro della Difesa Ben Wallace ha aggiunto che gli afgani che vogliono lasciare il Paese dovrebbero "cercare di andare al confine" piuttosto che aspettare i voli della Raf.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli