Afghanistan, Usa: recuperati due corpi dopo schianto aereo

Sim

Roma, 29 gen. (askanews) - Le forze americane hanno recuperato i corpi di due soldati rimasti uccisi nello schianto dell'aereo Usa caduto lunedì scorso in territorio talebano a Ghazni, in Afghanistan. Stando a quanto reso noto dalle forze armate Usa, i corpi "sono stati trattati con dignità e rispetto dalla comunità locale afgana".

Nella nota, riportata dai media Usa, si precisa inoltre che sono in corso le indagini per stabilire le cause dello schianto e che al momento non c'è nulla che faccia pensare che sia stato colpito da fuoco nemico. Lunedì scorso i talebani avevano rivendicato l'abbattimento del velivolo.