Africa, Save the Children: in 5 anni 55mila crimini contro bambini -2-

Red/Sim

Roma, 7 feb. (askanews) - Nonostante i leader africani si siano impegnati a porre fine a tutti i conflitti nel continente entro il 2020, le ultime cinque relazioni annuali delle Nazioni Unite su bambini e conflitti armati rivelano che sono stati fatti solo piccoli passi in avanti per proteggere i bambini in Africa, da quando nel 2013 è stata lanciata la campagna dell'Unione africana "Silence the Guns".

Sebbene alcuni leader africani abbiano messo in campo azioni per prevenire le violenze nei confronti dei bambini, Save the Children esprime forte preoccupazione sui progressi ancora troppo lenti, si legge in una nota. (Segue)