Africa, Save the Children: 55mila crimini gravi contro bambini -5-

Orm/red

Roma, 7 feb. (askanews) - Da circa dieci anni, Save the Children è impegnata a sostenere piani nazionali e regionali che assicurino la protezione di cui hanno bisogno ai bambini colpiti dai conflitti armati in Africa. Nell'ottobre 2019, l'Organizzazione ha co-ospitato la Conferenza panafricana sull'infanzia e i conflitti armati, con l'obiettivo di rafforzare l'azione politica nei Paesi africani colpiti dalle violenze e sviluppare una tabella di marcia per la protezione dei bambini durante i conflitti.