Aggiornamento di dotazioni e motorizzazioni per il MY22 della gamma Škoda

·2 minuto per la lettura

Aggiornamento generale per la gamma Škoda che riguarda dotazioni e motorizzazioni. In particolare con il Model Year 2022 il SUV compatto Kamiq e la berlina Scala presentano un nuovo layout della leva di comando del cambio automatico a doppia frizione DSG. Il nuovo comando ha i LED di indicazione delle modalità di guida direttamente sul pomello e non più alla base della plancetta. Agli allestimenti Ambition, Executive e Style della Octavia di quarta generazione si aggiunge ora la nuova versione Sportline sviluppata per i clienti che desiderano un appeal sportivo anche nelle motorizzazioni tradizionali.

Octavia Sportline è disponibile con entrambe le carrozzerie nelle motorizzazioni 1.5 TSI ACT 150 CV, 2.0 TDI 115 CV (anche DSG), 2.0 TDI 150 CV anche DSG e DSG 4x4. La versione è proposta anche con le motorizzazioni a basso impatto ambientale 1.5 G-TEC 130 CV DSG, 1.5 TSI 150 CV e-TEC DSG, 1.4 TSI iV 204 CV DSG. Il nuovo SUV 100% elettrico Enyaq iV è lanciato in Italia da poche settimane riceve già un interessante aggiornamento. Ora il sistema di ricarica veloce (in opzione per la versione 60 con batteria da 62 kWh) è in grado di accettare potenze fino a 120 kWh, mentre quello della versione 80 con batteria da 82 kWh mantiene i 125 kWh di massima potenza di ricarica. Infine, l’ammiraglia Superb nelle varianti di carrozzeria berlina, Wagon e Scout vede l’equipaggiamento di serie arricchito dalla strumentazione digitale Virtual Cockpit da 10,2" su ogni versione. Lo sterzo progressivo a incidenza variabile è ora di serie su tutte le versioni Sportline, mentre per l’allestimento top di gamma LaurinKlement è ora possibile richiedere la selleria in pelle traforata color cognac, che si estende ai pannelli delle portiere e al bracciolo anteriore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli