Aggredisce ex con acido, arrestato

webinfo@adnkronos.com

Un 44enne ha aggredito con l'acido il suo ex e il nuovo compagno di quest'ultimo. Per questo motivo, mercoledì notte, intorno alle 23, è stato arrestato, a Modena, dai carabinieri per lesioni aggravate dall'utilizzo della sostanza corrosiva e atti persecutori. Il giudice ha disposto il divieto di avvicinarsi alle vittime, tenendo una distanza di 50 metri. Al momento, quindi, l'uomo è in libertà e l'udienza è stata rinviata al sei dicembre prossimo.