Aggredito da uno sconosciuto, 30enne gravissimo

webinfo@adnkronos.com

Si indaga a Palermo sull'aggressione di un giovane da parte di uno sconosciuto, nella centralissima via Maqueda. Un trentenne è stato colpito in testa mentre passeggiava con un amico. E' ricoverato in Rianimazione a Villa Sofia. E' il secondo raid violento in pochi giorni. La vittima è stata colpita da un oggetto contundente alla testa che gli ha provocato una emorragia cerebrale. L'amico che è stato sentito dagli inquirenti non ha saputo spiegare quanto accaduto.