Aggressione giornalista a Pontida? Salvini: mai essere acidi

Mda

Milano, 16 set. (askanews) - "Non bisogna mai essere acidi. Certo Repubblica è un giornale che quotidianamente mi insulta, mi minaccia, mi infama. Ma io rispondo con un sorriso. Gli italiani sono molto più intelligenti di quanto un giornalista spocchioso e di sinistra li dipinga". Lo ha detto Matteo Salvini a Mattino Cinque, su Canale 5, rispondendo alla richiesta di commento sull'aggressione di un giornalisti di Repubblica avvenuta ieri al raduno di Pontida da parte di un militante leghista.