Aggressione ospedale S.Paolo, Leu: sicurezza operatori è priorità

Mpd

Roma, 15 set. (askanews) -"Ho parlato con il ministro della Salute, Roberto Speranza, chiedendo di venire quanto prima a Napoli per una serie di sopralluoghi negli ospedali cittadini che da tempo sembrano essere diventati delle vere e proprie trincee. Nella sua risposta Speranza ha confermato la propria disponibilità e il fatto che la sicurezza del personale sanitario è inserita tra i temi principali della sua agenda. Nel giro di poche ore si sono registrate due aggressioni al vecchio Pellegrini e, quella più grave, all'ospedale San paolo dove due medici sono stati malmenati da un delinquente all'interno del reparto. Una situazione drammatica per la quale bisogna avviare una serie di azioni concrete a partire da presìdi fissi di forze dell'ordine all'interno dei nosocomi e dall'approvazione della legge che riconosce la qualifica di pubblico ufficiale al personale in servizio". Lo ha dichiarato la vicepresidente della Commissione Affari sociali della Camera, Michela Rostan.