Agricoltura, Lega: in Commissione ddl per piattaforma blockchain

Red/Sav

Roma, 15 gen. (askanews) - "La Commissione Agricoltura al Senato ha incardinato ieri, in sede redigente, il disegno di legge presentato dalla Lega per lo sviluppo di una piattaforma informatica multifunzionale blockchain e per l'applicazione dei servizi di tracciabilità e rintracciabilità ai prodotti agroalimentari". Lo dice in una nota il senatore Giorgio Maria Bergesio, capogruppo Lega in Commissione Agricoltura a Palazzo Madama.

"Siamo molto soddisfatti - aggiunge - perché l'iter parlamentare di questo ddl, che ci sta molto a cuore, sarà più veloce. Solo favorendo una maggiore trasparenza sulla filiera del prodotto potremo garantire ai cittadini standard di sicurezza alimentare adeguati. Questo strumento faciliterà l'accesso dei consumatori alle informazioni sull'origine, la provenienza, la natura, la composizione e la qualità del prodotto attraverso l'intera filiera, valorizzando l'unicità dell'agroalimentare italiano, requisito fondamentale per distinguere i nostri prodotti da quelli tarocchi".

"Si tratta di una piattaforma digitale aperta a tutti - spiega in conclusione Gianpaolo Vallardi, presidente della Commissione Agricoltura - che rappresenta un'opportunità importante per raccontare il Made in Italy di qualità e il legame con i territori, tutelando i nostri agricoltori e le nostre eccellenze alimentari: un argine alla diffusione di marchi che richiamano l'italianità, ma che con il nostro Paese non c'entrano nulla".