Agrigento: picchiava la moglie, denunciato

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 1 set. (Adnkronos) – I Carabinieri della Stazione di Campobello di Licata, a conclusione di attività d’indagine, hanno depositato presso la Procura della Repubblica di Agrigento informativa di reato nei confronti di un pregiudicato del posto di 53 anni, disoccupato, ritenuto responsabile di maltrattamenti continuati contro familiari conviventi. A seguito delle numerose segnalazioni pervenute presso la Stazione Carabinieri è stato accertato che l’uomo in diverse occasioni, soprattutto nelle ore serali, rincasando in stato di alterazione psicofisica, dovuta all’abuso di alcol, malmenava deliberatamente la moglie casalinga di 53 anni. La Procura della Repubblica di Agrigento nelle prossime ore valuterà se accogliere la richiesta di allontanamento dalla casa familiare del marito violento avanzata dai Carabinieri di Campobello di Licata.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli