Agrigento, Polizia e Gdf sequestrano patrimonio a imprenditore

Sen

Roma, 14 feb. (askanews) - La Polizia di Stato e la Guardia di Finanza di Agrigento hanno eseguito un sequestro patrimoniale definito "rilevante", con decreto emesso dal Tribunale - Misure di Prevenzione di Agrigento, su proposta del Questore, riguardante diversi beni immobili, tra cui un centro commerciale, autovetture, conti correnti e gioielli, per diversi milioni di euro, a carico di un noto imprenditore di Agrigento, operante nel settore della grande distribuzione alimentare. Lo comunica la Polizia in una nota.

I dettagli dell'operazione saranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle ore 10:00 in Questura.