Agrigento, vandali imbrattano con vernice rossa la Scala dei Turchi

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 8 gen. (askanews) - La scogliera bianca della Scala dei Turchi, che si erge a picco della costa di Realmonte, Agrigento, è stata imbrattata da ignoti vandali con vernice e polvere rossa. Enormi sgorbi rossi che hanno deturpato la splendida scogliera di marna bianca. La procura ha aperto un fascicolo e indagano i carabinieri, che stanno visionando i filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona e analizzando i prodotti coloranti usati dai vandali per risalire alla vendita. "Un oltraggio alla bellezza, è vandalismo vigliacco", ha commentato il presidente della regione Sicilia Nello Musumeci, auspicando che i responsabili siano presto individuati.

"La splendida scogliera di marna bianca della Scala dei Turchi, nell'Agrigentino, attrazione per visitatori di tutto il mondo, è stata vergognosamente deturpata. Condanniamo gli autori di tale gesto vigliacco, che costituisce oltraggio non solo ad un bene paesaggistico di rara bellezza, ma anche all'immagine della nostra Isola. Mi auguro che la magistratura possa giungere velocemente all'identificazione dei responsabili", ha dichiarato il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, che ha sottolineato come "il governo regionale, attraverso l'Ufficio contro il dissesto idrogeologico e la Protezione civile, sia impegnato da qualche anno, assieme ad altre istituzioni, nella tutela e nella salvaguardia dell'integrità di questo meraviglioso angolo della Sicilia".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli