Agriturismi, Lombardia, con nuovo regolamento sburocratizzazione

Mda

Milano, 23 giu. (askanews) - "Approvato il nuovo regolamento degli agriturismi lombardi che viene adeguato in seguito alle modifiche normative delle scorse settimane. Semplificazione massima decisa in comune accordo con le associazioni di categoria. Il settore agrituristico stato uno dei pi colpiti nel periodo di lockdown. Ora vogliamo aiutare i nostri imprenditori a recuperare. prevista per il mese di luglio anche una campagna comunicativa sui social e sulle televisioni per promuovere le vacanze nelle 1.688 strutture lombarde, situate in montagna, in collina, in campagna, sui laghi e dove si possono trovare prodotti agroalimentari straordinari". Lo ha detto l'assessore regionale all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi, in seguito all'approvazione del nuovo regolamento sugli agriturismi da parte della Giunta regionale.

"Consentiamo - ha illustrato l'assessore - asporto e consegne a domicilio in modo permanente, introduciamo la possibilit di organizzare campi vacanze e attivit giornaliere di gioco come cre e grest, riduciamo da 60 a 15 giorni i termini per il rilascio del nuovo certificato di connessione nei casi di procedure di esproprio e il certificato di connessione diventa senza limiti di durata, salvo modifiche nell'assetto aziendale". "Modifiche tecniche che, per, cambieranno nel quotidiano - ha aggiunto - l'attivit degli operatori ai quali mander una lettera per spiegare nel dettaglio le novit".