Aiello commenta il suo Sanremo: «I meme? Ne rido un giorno poi non partecipo più al siparietto»

“Come mi aspettavo il Festival? Sicuramente più facile sotto tutti i punti di vista – ci confessa Aiello, reduce da Sanremo con il brano ‘Ora’ – Mi aspettavo di essere più bravo a gestire alcune cose e, invece, nella prima sera l’emotività mi ha fo***o. Devo dire che oggi ho un bilancio molto positivo perché quello che conta è la canzone e quello che ne resta alle persone; quindi credo di poter dire che è andato bene anche se c’era l’amarezza di non essere stato come avrei voluto. Ma avevo un urlo di dolore nel brano e, come tale, non può essere scomposto; se lo fosse sarebbe un vezzo, una cosa studiata a tavolino”. E di fronte ai commenti social, qual è stata la reazione di Aiello? “Il meme fa sorridere se dura un giorno poi a quello hanno provato a legarsi gli haters. Se ne ridi un giorno ok, se continui e insisti, a me non fa più sorridere: a quel punto te lo lascio fare ma non partecipo più a questo siparietto”. Intervista di Paola Maria Farina / Foto copertina di Gabriele Gregis