Aifa approva vaccino Johnson&Johnson, mentre in Italia cresce Rt

·1 minuto per la lettura
Aifa approva vaccino Johnson&Johnson, mentre in Italia cresce Rt
Aifa approva vaccino Johnson&Johnson, mentre in Italia cresce Rt

Milano, 12 mar. (askanews) – Corsa contro il tempo per il programma vaccinale, con il via libera dell’Aifa al vaccino Johnson & Johnson mentre in Italia cresce l’indice Rt. Sono 26.824 i nuovi contagiati nelle ultime 24 ore, 380 i morti. E quanto evidenzia il bollettino quotidiano sull evoluzione della pandemia, diffuso dal Ministero della Salute. Sono 14.443 guariti. Si registra un incremento degli ingressi (+55) nelle terapie intensive e nei ricoveri in area medica (+409).

Ben 369.636 i tamponi processati con un tasso di positività anche oggi in leggero incremento: 7,3% (+0,4%). Somministrate in totale 6.287.009 dosi di vaccino.

Secondo il monitoraggio della Cabina di Regia Ministero Salute-Iss sulla situazione epidemiologica nel periodo 17 febbraio – 02 marzo 2021, l Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 1,16 (range 1,02- 1,24), in aumento rispetto alla settimana precedente e sopra uno in tutto il range. Un valore di Rt superiore a 1 indica che l epidemia è in espansione, con il numero di casi in aumento.