Aifa, virologo Palù verso presidenza

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Il virologo Giorgio Palù potrebbe essere il prossimo presidente dell'Agenzia italiana del Farmaco. A quanto apprende l'Adnkronos Salute da fonti qualificate, il nome del professore emerito dell'università di Padova, sarebbe, anche se non ancora ufficializzato, quello che le Regioni proporranno in Conferenza Stato-Regioni al ministro della Salute, Roberto Speranza. Palù andrebbe dunque a ricoprire la carica finora in capo a Domenico Mantoan, dimessosi dopo la nomina a Direttore generale dell'Agenzia per i servizi sanitari (Agenas).

"Non ne so nulla, nessuno mi ha ancora contattato. Io mi occupo solo di scienza", ha detto Palù all'Adnkronos Salute commentando le indiscrezioni.