Air Canada multata per non aver usato la lingua francese

Ihr

Roma, 31 ago. (askanews) - Ad Air Canada è stato ordinato di pagare ad una coppia francofona 21.000 dollari canadesi e di scrivere loro una lettera di scuse per aver violato i loro diritti linguistici. Lo scrive la Bbc.

La coppia si è lamentata del fatto che alcune segnaletiche su un volo interno erano solo in inglese, mentre altre davano alla versione francese meno importanza.

Un giudice ha stabilito che la compagnia aerea aveva violato le leggi del bilinguismo canadese.

Secondo quanto riferito, Air Canada ha dichiarato alla corte che si sarebbe attivata per sostituire le segnaletiche in oggetto. (Segue)