Air Italy, Gelmini: governo sempre in ritardo su crisi aziende

Rea

Roma, 12 feb. (askanews) - "Al Mise sono aperti più di 150 tavoli di crisi. Nelle scorse settimane Forza Italia ha presentato una mozione in Parlamento, chiedendo al ministro Patuanelli di prendere in mano seriamente il tema delle politiche industriali in questo Paese. La compagnia aerea Air Italy evidentemente ha avuto problemi a reggere la concorrenza, anche a livello internazionale. Adesso ci sono i lavoratori da tutelare e c'è una regione importante come la Sardegna che potrebbe avere un danno incalcolabile". Lo ha detto Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, intervenendo a "Start", su SkyTg24.

"Quello che fa riflettere è che questo governo arriva sempre in ritardo sulle partite, e non ha la prontezza di trovare delle soluzioni adeguate. È successo con Whirlpool, con l'ex Ilva, con Alitalia. Il tema delle politiche industriali andrebbe messo seriamente al centro dell'agenda di governo. Invece, soprattutto da parte del Movimento 5 Stelle, ci sono ostilità e un clima di sospetto che certamente non aiutano chi fa impresa", ha concluso Gelmini.