Airbus, Da Costa: Per il 2021 previste 566 consegne

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Tolosa, 30 giu. (askanews) - Nel 2021 Airbus consegnerà 566 velivoli. Lo ha affermato Antonio Da Costa, vice president single aisle marketing di Airbus parlando a un incontro con la stampa nell'head quarter di Tolosa.

"Le nostre previsioni - ha detto - indicano in 556 i velivoli che verranno consegnati nel 2021. Per quanto riguarda gli ordini, a fine maggio ammontavano a 94 unità". A questi ieri si sono aggiunti quelli annunciati da UNited Airlines parti a 70 A321 Neo.

Il manager ha fatto un quadro della situazione ricordando che "nel 2020 si è perso l'equivalente di 25 anni di crescita in termini di ricavi per passeggeri. Abbiamo fatto fronte alle enormi difficoltà del settore, derivanti dalla pandemia, ridefinendo tutti i contratti con i clienti e con i fornitori. Prevediamo che dalla seconda metà del 2021, grazie anche al contributo delle campagne vaccinali, ci dovrebbe essere una forte crescita e una altrettanto forte ripartenza del traffico passeggeri. Prevediamo di tornare ai livelli pre-covid tra il gennaio 2023 e il gennaio 2025. Siamo convinti - ha proseguito - di avere gli aerei giusti per far fronte alle sfide dei prossimi anni. I nuovi modelli hanno un risparmio in termini di costi e di emissioni del 30% rispetto alle generazioni precedenti".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli