Aisha Cecilia Vittoria Pistillo scomparsa a Verona: l'appello del padre

Pistillo
Pistillo

La ragazza scomparsa nel nulla a Verona da ormai tre giorni si chiama Aisha Cecilia Vittoria Pistillo. La giovane, di soli 18 anni, non si trova da oltre 72 ore. Suo padre, Nicola Pistillo, si è avvalso dell’uso dei social network per diffondere la notizia e cercare tutto l’aiuto possibile nelle ricerche della figlia.

Aisha Cecilia Vittoria Pistillo scomparsa a Verona: non si trova da oltre 72 ore

Dopo aver informato le autorità competenti, Nicola Pistillo, il padre della ragazza scomparsa, ha utilizzato il suo profilo di Facebook per dare maggiore eco a quanto sta succedendo. La giovane non si trova da oltre 72 ore, è alta circa 1 metro e 72 centimentri e abita nella zona di Verona. Chiunque pensa di averla vista e riconosciuta è chiamato ad allertare le Forze dell’Ordine.

L’appello del Padre: il messaggio scritto su Facebook

Nicola Pistillo, nella serata di ieri, ha deciso di scrivere quanto è accaduto sui social, lanciando un appello disperato sul suo profilo Facebook, lasciando in allegato la foto della carta di identità della ragazza.: “Aiutatemi a condividere il più possibile. Questa ragazza non rientra a casa da più di tre giorni. È mia figlia, si chiama Aisha Cecilia Vittoria. Ha 18 anni ed è alta 1,72 cm. Chiunque la vedesse in zona Verona e località limitrofe mi avvisi. Ovviamente le autorità sono state informate. Grazie anticipate.”