Al Bano, la commovente lettera per mamma Jolanda

albano

Al Bano ha scritto una lunga e commovente lettera alla madre Jolanda, scomparsa qualche giorno fa: “Sei stata il mio faro di onestà, semplicità, umiltà, ora sei la mia stella

Al Bano, lettera emozionante per mamma Jolanda

Il dolore per la scomparsa della madre è ancora insopportabile, ma Al Bano ha voluto esprimere tutta la sua tristezza e angoscia in una lettera a cuore aperto, pubblicata sulle colonne di Gente.

In questa lettera, il cantante di Cellino San Marco ricorda il legame con mamma Jolanda, sempre presente nella sua vita, tanto che lo stesso Albano cita il patto che vigeva tra i due: lei lo avrebbe sempre aspettato a casa al ritorno dai suoi tanti concerti, ma lo scorso 10 dicembre il cantante ha subito annullato il concerto in Albania, tornando al suo paese e trovando questa volta sua madre “rigida, fredda, piccola e leggera come una bambina“, come scrive nella lettera.

Ma era giusto che tu andassi– continua a scrivere nella lettera- “Sei in paradiso, riposati, tieni la mano al tuo uomo. A me restano ricordi e insegnamenti“. Nel finale, Al Bano si fa forza e ringrazia sua madre con parole davvero toccanti: “Devo sorridere, non devo piangere: ho avuto la fortuna di averti come madre. Sei stata il mio faro di onestà, semplicità, umiltà, ora sei la mia stella“.

I funerali si sono tenuti a Cellino San Marco, dove Albano ha potuto contare sull’affetto dei suoi familiari e soprattutto del suo paese di origine, sempre molto caloroso e vicino a mamma Jolanda, e ora stretto intorno al figlio tanto amato.