Al Bano: "La scomparsa di Ylenia mi ha provocato uno tsunami esistenziale"

Al Bano scomparsa Ylenia
Al Bano scomparsa Ylenia

Al Bano, in occasione del suo 79esimo compleanno, ha parlato dei periodi più bui della sua vita. Quello più difficile da superare è stato nel 1994, quando è scomparsa nel nulla la figlia Ylenia Carrisi, avuta da Romina Power.

Al Bano: la scomparsa di Ylenia Carrisi

Nel 1994 scompariva Ylenia Carrisi, figlia di Al Bano e Romina Power. La ragazza si trovava a New Orleans, quando ha fatto perdere le sue tracce. Ci sono state ricerche in ogni angolo del globo, ma della giovane non si è saputo più nulla. Qualche anno fa, il cantante di Cellino San Marco ha chiesto la dichiarazione di presunta morte, mentre mamma Romina continua a credere che la figlia sia ancora vivta. Carrisi, intervistato dal settimanale Gente, è tornato a parlare della sparizione di Ylenia.

I periodi bui di Al Bano

Lo scorso 20 maggio, Al Bano ha compiuto 79 anni e ha ammesso che nel corso della sua vita ha vissuto diversi periodi bui. Ha dichiarato:

“Se sfoglio le pagine della memoria ce ne sono alcune nere, dure, tragiche. Quando è scomparsa mia figlia e quando è finito il mio rapporto con Romina non riuscivo a darmi risposte, vivevo uno tsunami esistenziale“.

Una tragedia ancora viva nel suo cuore, ma il “mondo gira” e Al Bano si è abituato a convivere con questo dolore. Il merito, forse, è anche dell’incontro con Loredana Lecciso.

L’incontro con Loredana è stato un balsamo per il cuore

Dopo la scomparsa di Ylenia e la fine del matrimonio con Romina Power, Al Bano ha incontrato Loredana Lecciso. La donna, visto il periodo nero, è stata una specie di balsamo per il cuore. Il cantante l’ha descritta “bella e intelligente“. Ha dichiarato:

“E’ la madre dei miei due figli, è attenta e pratica nell’educazione dei figli, in questo siamo allineati“.

Carrisi è pronto per tornare a Sanremo 2023? Il cantante ha ammesso che ha già un brano perfetto per il palco dell’Ariston.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli