Al Brancaccio sbarcano suoni, balli e colori di 'Grease'

(Adnkronos) - E' sempre Grease-mania: il musical firmato da Jim Jacobs e Warren Casey nel 1971 e reso ancor più celebre dal film del 1978 protagonisti John Travolta e Olivia Newton-Jones, continua la sua leggenda anche in Italia, nella versione del regista Saverio Marconi per la sua Compagnia della Rancia, che ha già segnato nei 25 anni sulle scene oltre 1.800 repliche sfiorando i 2 milioni di spettatori a teatro. Ora, dopo il debutto dello scorso 25 settembre al Teatro Pergolesi di Jesi nell’ambito del 'Pergolesi Spontini Festival', il musical 'Grease' sarà in scena fino a domenica al teatro Brancaccio di Roma, per poi andare in tournée in dieci regioni italiane fino all'aprile del prossimo anno.

"Il musical 'Grease' è una magia coloratissima e luminosa, una festa da condividere con amici e famiglie senza riuscire a restare fermi sulle poltrone ma scatenarsi a ballare sulle note della famosissima colonna sonora: un fenomeno pop che conquista tutti grazie a un gruppo di giovani performer pieni di talento ed energia", si sottolinea nelle note di regia. Protagonisti Simone Sassudelli nel ruolo di Danny Zuko che fu di John Travolta e Francesca Ciavaglia in quello di Sandy, reso indimenticabile da Olivia Newton-John, recentemente scomparsa; insieme a loro Kenickie è Giorgio Camandona, Rizzo è Gea Andreotti o Silvia Riccò, Miss Lynch è Elena Nieri, oltre ai T-Birds, alle Pink Ladies, agli studenti dell’high school e un particolarissimo angelo rock.

"Questa macchina da applausi ha cambiato il modo di vivere l’esperienza di andare a teatro; è un inno all'amicizia, agli amori indimenticabili e assoluti dell'adolescenza, oltre che a un'epoca, quella degli anni Cinquanta, che oggi come allora rappresenta il simbolo di un mondo spensierato e di una fiducia incrollabile nel futuro", condito da brani memorabili per una storia d’amore senza tempo, tra ciuffi ribelli modellati con la brillantina, giubbotti di pelle e sbarazzine gonne a ruota.

(di Enzo Bonaiuto)