Al Cnmi Fashion Hub tornano i talenti internazionali

(Adnkronos) - La Camera Nazionale della Moda Italiana continua a promuovere i più interessanti talenti internazionali garantendo loro un palcoscenico privilegiato attraverso il Fashion Hub, ospitato presso l’Adi Design Museum in occasione della Milano Fashion Weel. Il Fashion Hub è stato inaugurato stasera con un evento serale presentato da una madrina d’eccezione, l’attrice Italiana Fiammetta Cicogna. Durante la cerimonia di inaugurazione, il presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana Carlo Capasa e Monika Schaller, executive vice president of Corporate Communications, Responsibility and Brand at Deutsche Post Dhl Group, hanno premiato i tre vincitori del Young Designer Dhl Award.

I vincitori di quest’anno sono Endelea, la cui collezione è in esposizione al Fashion Hub, oltre a Dhruv Kapoor e Gentile Catone, brand presenti nel calendario ufficiale di Cnmi. L’obiettivo del riconoscimento è quello di supportare il talento di designer emergenti a cui Dhl fornirà un aiuto concreto nel loro processo di espansione nei mercati internazionali Dhl. L’azienda infatti, è fortemente impegnata nello sviluppo di progetti con partner globali d’eccezione mirati a supportare l’internazionalizzazione delle eccellenze del Made in Italy. In occasione della cerimonia, Gabriella Ruspa, managing director marketing and business development, Dhl Express Italy ha presentato, inoltre, 'The Upcycling Project', di cui maggiori dettagli sono indicati nella descrizione dei progetti del Fashion Hub. La stessa sera è stato annunciato il vincitore del Kia Designers Award, Edoardo Terribilini, che ha avuto l’opportunità di curare il wrapping dell’auto Kia esposta all’esterno del Fashion Hub.

A sottolineare la sinergia tra Cnmi e Camera Buyer Italia, durante la cerimonia di inaugurazione del Fashion Hub, Carlo Capasa con Giacomo Santucci e Giuseppe Angiolini, rispettivamente presidente e membro del board con delega in comunicazione ed eventi di Camera Buyer Italia, hanno designato il vincitore dell’importante premio assegnato da Camera Buyer Italia – The Best Shops, Endela, con menzione speciale a Atelier Florania. Il premio in oggetto darà la possibilità al designer di scegliere, tra i luxury multi-brands del circuito 'The Best Shops', tre boutiques che daranno spazio alla sua collezione mediante le loro vetrine e/o corners dedicati. Durante la settimana della moda milanese, inoltre il Fashion Hub ospiterà una serie di incontri con importanti buyer per discutere le nuove evoluzioni del mondo del retail.

Sempre nell’ottica del supporto ai talenti emergenti, durante l’inaugurazione del Fashion Hub, Cnmi ha messo a disposizione lo spazio presentazioni del Fashion Hub ai tre vincitori del progetto Who is on next? 2022, promosso da Altaroma: Setchu, Mokoo e Lessico Familiare. Come ogni stagione, il Fashion Hub offre grande visibilità internazionale a una serie di talenti che incarnano i valori fondamentali di Cnmi, tra cui la promozione della sostenibilità e delle tematiche dell’inclusivity & diversity.

Inoltre, il 25 settembre il Fashion Hub ospiterà la presentazione del progetto Hope Fashion Ukraine, iniziativa culturale finalizzata a dare visibilità internazionale al talento dei creativi ucraini nel mondo. L’iniziativa, patrocinata da Cnmi, è supportata da Confindustria Ucraina, Ucraina’s Fashion Week, il Consolato Onorario Repubblica Ucraina. Nell’ambito di questo progetto, 13 brand ucraini esporranno 15 capi esclusivi e iconici, dando prova dell’unicità e del potenziale sviluppato dall’Industria Fashion Ucraina, che sta reagendo con forza e tenacia alla crisi bellica in corso.