Al G20 trovata l'intesa per limitare a 1,5 gradi l'aumento della temperatura globale

I leader del G20 hanno raggiunto un accordo per limitare a 1,5 gradi l'aumento della temperatura globale. Lo riferiscono fonti vicine al negoziato. Durante i lavori della seconda e ultima giornata del summit romano è intervenuto, più volte, anche Mario Draghi ricordando come  "dobbiamo accelerare l'eliminazione del carbone e investire di più in energie rinnovabili".

Per il premier italiano "le decisioni che prendiamo oggi" durante il G20 "avranno un impatto diretto sul successo del vertice sul clima di Glasgow" che si apre con il timore di un fallimento.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli