Al lancio in Italia le nuove Citroën C4 e ë-C4

Redazione
·3 minuto per la lettura

Citroën, in seguito all'approvazione della Legge di Bilancio 2021, a gennaio lancia "Ecobonus Rottamazione" l'iniziativa con cui garantisce i benefici degli incentivi al 100% della sua gamma, senza alcuna eccezione e senza limiti di CO2, qualunque sia l'esigenza di mobilita' del cliente. Con questa operazione offre condizioni estremamente favorevoli ai clienti interessati ad un nuovo veicolo della Marca. In particolare, propone diverse formule di utilizzo, tutte estremamente vantaggiose, per Nuova C4 e Nuova ë-C4 - 100% ëlectric, proprio in occasione del loro debutto sul mercato italiano, a partire da sabato 17 e domenica 18 gennaio. Vettura compatta di nuova generazione, sovverte i codici del segmento ed esprime tutta l'identita' Citroën con una progettazione audace dallo stile deciso. Offre la scelta della motorizzazione, 100% elettrica, benzina o diesel e una nuova espressione del comfort a bordo, potenziato da 20 tecnologie alla guida, 6 funzioni di connettivita' e dall'ë-Comfort della versione elettrica.

Nuova C4 e' disponibile con motori termici, benzina e diesel, performanti, efficienti e rispettosi dell'ambiente. Nuova ë-C4 - 100% ëlectric e' dotata di motore elettrico da 100 kW, con zero emissioni di CO2, in grado di offrire un'autonomia di 350 km (*) nel ciclo WLTP. Oltre al piacere di una guida in modalita' 100% elettrica, fluida e silenziosa e senza emissioni di CO2, Nuova ë-C4 - 100% ëlectric aggiunge ulteriori vantaggi come ad esempio, a seconda delle diverse Amministrazioni locali, l'accesso alle zone a traffico limitato delle citta' gratuito (o con pedaggi ridotti) oppure il parcheggio gratuito nelle zone di sosta a pagamento e nei posti residenti. Nell'ambito dell'operazione Ecobonus rottamazione di Citroën, a gennaio, Nuova C4 e Nuova ë-C4 - 100% ëlectric beneficiano di interessanti incentivi all'acquisto comprensivi di Ecobonus statale auto 2021 in caso di rottamazione, e per soddisfare le esigenze di una clientela diversificata, in linea con la firma di Marca 'Inspired by You', offrono inoltre varie forme di utilizzo estremamente competitive, dal finanziamento al noleggio.

Per quanto riguarda l'acquisto, grazie all'Ecobonus rottamazione di Citroën sul prezzo di listino, comprensivo di Ecobonus statale auto 2020, il prezzo in promozione di Nuova Citroën ë-C4 - 100% ëlectric Feel Pack e' pari a 25.650 euro mentre di Nuova C4 PureTech 130 S&S Feel Pack e' pari a 20.150 euro.

La Marca Citroën considera le persone come la principale fonte di ispirazione e per loro rinnova costantemente le sue proposte, in termini di prodotti e di servizi. Con questo approccio, per rispondere alle esigenze di mobilita' dei suoi Clienti e offrire loro maggiore serenita', Citroën propone il finanziamento "Simply with you" su tutte le motorizzazioni termiche di Nuova C4 e su Nuova Citroën ë-C4 - 100% ëlectric, una soluzione che consente al Cliente grande flessibilita' al momento dell'acquisto. Si tratta di un'offerta molto vantaggiosa, che prevede la garanzia del valore futuro della vettura al termine del finanziamento e la sicurezza della copertura integrativa che assicura il rispetto delle scadenze. Alla scadenza, il Cliente potra' scegliere in totale liberta' se tenere, sostituire o restituire la propria Citroën. Inoltre il servizio garantisce massima flessibilita' di durata e chilometraggio a disposizione, per una maggiore serenita' per i Clienti. Nuova Citroën ë-C4 - 100% ëlectric, invece, viene proposta con lo stesso canone mensile e lo stesso anticipo della versione termica con motore BlueHDi 130 S&S EAT8. Il finanziamento della durata di 36 mesi e 30.000 chilometri, prevede il versamento di un anticipo di 4.300 euro e il pagamento di 35 rate mensili da 199 euro (TAN 5,49% TAEG 6,64%), e una rata finale denominata Valore Futuro Garantito da 18.197€. Il finanziamento "Simply with you" di Nuova Citroën C4 BlueHDi 130 S&S EAT8 Feel Pack della durata di 36 mesi e 30.000 chilometri, prevede il versamento di un anticipo di 4.300 euro e il pagamento di 35 rate mensili da 199 euro (TAN 5,49% TAEG 6,85%), e una rata finale denominata Valore Futuro Garantito da 14.115 euro.

(ITALPRESS).

tvi/com