Al porto di Crotone sbarcano 58 migranti

Migranti sbarcati nella notte a Crotone

Sono cinquantotto i migranti sbarcati al porto di Crotone, tutti di nazionalità pakistana, nella nottata di domenica. Le persone sono state prontamente soccorse dall’unità della Guardia di Finanza della sezione navale di Vibo Valentia. I migranti sbarcati sono tutti uomini, e tra loro si trova solo un minore. L’imbarcazione sulla quale viaggiavano è stata rintracciata al largo della costa calabrese: da lì, la nave è stata traghettata fino a Crotone.

I migranti sbarcati sono stati visitati dai volontari del 118, che ne hanno accertato le condizioni di salute. Il loro trasferimento, invece, è stato effettuato dall’Hub regionale di Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto. Si tratta del quinto sbarco nel crotonese, nell’arco di un mese; difetti, nei giorni precedenti sono avvenuti tre sbarchi: uno a Le Castella, e altri due a Cirò.

Migranti sbarcati negli ultimi giorni: le novità

Non solo Crotone, ma anche Lampedusa è stata teatro di sbarchi negli ultimi giorni. Proprio ieri è approdato un barcone ospitante 92 migranti. Ormai, all’hotspot, è emergenza: sono 300 gli uomini ospitati, mentre la capienza massima è di 100 persone. Si tratterebbe, per lo più, di tunisini, giunti in Italia tramite piccole imbarcazioni. Molti di loro, inoltre, protestano per evitare di essere rimpatriati.