Al question time Camera De Micheli su viadotti e concessioni

Rea

Roma, 4 dic. (askanews) - Si svolgerà oggi, mercoledì 4 dicembre alle 15, il question time trasmesso dalla Rai in diretta televisiva dall'Aula di Montecitorio, a cura di Rai Parlamento.

La ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, risponderà ad interrogazioni sulle iniziative volte a definire, d'intesa con le Regioni e gli enti territoriali competenti, un piano straordinario per la messa in sicurezza del sistema di collegamento viario e ferroviario di Piemonte e Liguria (Fornaro e Pastorino - LeU); sulle iniziative volte ad un'efficace programmazione e allo "sblocco" delle opere infrastrutturali attualmente sospese (Paita - IV); sugli elementi e iniziative in relazione allo stato della manutenzione delle infrastrutture, con particolare riferimento alla sicurezza di ponti, viadotti e gallerie (Cattaneo - FI); sulle iniziative urgenti, d'intesa con la Regione Sardegna, in merito al bando di gara per il servizio pubblico di trasporto marittimo in regime di continuità territoriale (Gagliardi - Misto Cambiamo!-10 Volte Meglio); sugli intendimenti in merito alla messa in sicurezza dei ponti esistenti e alla realizzazione di nuovi ponti sul bacino del Po, con particolare riferimento all'adozione del decreto di ripartizione del relativo fondo di 250 milioni di euro (Molinari - Lega); sul procedimento di revoca della concessione ad Autostrade per l'Italia (Lollobrigida - FdI); sulle iniziative a tutela degli interessi nazionali in relazione alla decisione dell'Austria di introdurre divieti di circolazione che interessano il corridoio del Brennero (Gariglio - PD).

Il ministro per le Politiche giovanili e Sport, Vincenzo Spadafora, risponderà ad una interrogazione sulle iniziative anche di carattere normativo, volte a evitare conflitti di interessi in capo agli organi di vertice della Lega calcio, nonché in materia di diritti televisivi (Provenza - M5S).