“Al via campagna di comunicazione per l'export nei settori più colpiti dall'emergenza”

·2 minuto per la lettura

AGI - Il ministro per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio è appena arrivato al Padiglione Italia dove è in corso l'Italian Sport Day – “Da Tokyo a Cortina passando per il Padiglione Italia a Expo”, un'intera giornata dedicata alle eccellenze nazionali dello sport, mentre domani avrà luogo la celebrazione del National Day italiano, a cui il ministro sarà di nuovo presente.

“La prossima settimana lanceremo una campagna dì comunicazione straordinaria del valore di 50 milioni dì euro per sostenere l'Internazionalizzazione dell'export nei settori più colpiti dall'emergenza sanitaria” ha detto il ministro ricordando che “nei primi nove mesi del 2021 il valore delle esportazioni di prodotti italiani ha superato i 377 miliardi, con un aumento del 20% rispetto allo stesso periodo del 2020, superando anche il precedente record del 2019”.

Intervenendo in apertura del Panel “I 100 anni dell' autodromo di Monza e il Gp del Made in Italiy”, il ministro, per la seconda volta al Padiglione dopo la presentazione della copia del David di Michelangelo, ha ricordato il valore dello sport come “straordinario strumento di nation branding con eventi che vedono l'Italia in primo piano a livello internazionale “con Imola e Monza nel calendario della Formula Uno 2022” o con le Olimpiadi Milano-Cortina 2026, per cui è prevista una “road map di avvicinamento.”

Per la giornata dedicata all'orgoglio sportivo del Tricolore, al Padiglione Italia è presente oggi una ricca rappresentanza delle istituzioni italiane che vede anche Valentina Vezzali, Sottosegretaria di Sato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo Sport e il sottosegretario Stefano Buffagni con delega agli Affari regionali e alle autonomie, già presente alla posa della prima pietra del Padiglione, insieme a una decina di parlamentari italiani.

Il ministro è impegnato in una missione di due giorni negli Emirati Arabi Uniti, con un'agenda fitta di incontri istituzionali e incontri bilaterali. Oggi pomeriggio per il ministro è previsto il trasferimento a Casa Agusta, nuovo terminal elicotteristico di Leonardo e Falcon Aviation Services a Dubai, accompagnato dall'ambasciatore d'Italia negli Emirati Arabi Nicola Lener e dove sarà ricevuto dal general manager di Leonardo negli Emirati Arabi, il generale Vincenzo Romano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli