Al via gli esami di terza media in presenza

·1 minuto per la lettura

AGI - Al via da lunedì 7 giugno gli esami di terza media per 570 mila studenti, nelle regioni dove si sono già concluse le lezioni. Come l'anno scorso, si tratterà dell'esposizione di un elaborato ma stavolta la relazione non avverrà – come dodici mesi fa – online: si tornerà a farlo in presenza.

Una notizia che i ragazzi hanno accolto con entusiasmo, secondo un sondaggio fatto dal portale Skuola.net su 2.500 alunni della terza media. Per due su 3 è nettamente meglio parlare di fronte ai professori, dal vivo, e non attraverso lo schermo di un computer.

Tra l'altro questa modalità d'esame, senza scritti, piace: il 60% la promuove a pieni voti, solo il 20% avrebbe preferito ripristinare lo schema classico. L'elaborato multidisciplinare protagonista della prova, dovrebbe essere consegnato da tutti proprio in queste ore (entro il 7 giugno) ma in molti hanno problemi a rispettare la scadenza.