Al via il Forum Comunicazione 2021 dal 9 al 10 giugno

·4 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 8 giu. (Adnkronos) – Il 9 e il 10 giugno torna, nella sua quattordicesima edizione, il Forum della Comunicazione di Comunicazione Italiana. Questa edizione – in diretta dagli studi di Roma 'Community House', si svolgerà per la prima volta in due giornate – per approfondimenti più specifici sul mondo della comunicazione e del marketing (9 giugno) e della digital transformation (10 giugno). Al cuore della riflessione, il segno lasciato dalla pandemia sulle scelte e le strategie delle imprese, le lezioni apprese, le criticità che rimangono e il lavoro ancora da fare.

Saranno chiamate a confrontarsi personalità di spicco dal mondo della comunicazione, del marketing, delle relazioni istituzionali e media relations, per articolare un dialogo approfondimento su tematiche di importanza critica per il futuro della comunicazione, dell’impresa e di conseguenza per l’economia del paese. Un importante supporto dal punto di vista dei contenuti va riconosciuto ai partner dell’evento: oltre al partner tecnico Cisco Webex, i partner Weber Shandwick, FMA Hub, Logotel, Compassion Italia, Nexi, oobrain, Orange Media, Skilla Amicucci Formazione.

La prima giornata (“Marketing & Communication Day”) verrà aperta da una Plenaria incentrata sul tema della comunicazione istituzionale e della cultura d’impresa a livello “paese”, nell’ottica di una celere ripartenza post-crisi: “L’anno 0 della Comunicazione. La giusta cultura istituzionale e d’impresa per far ripartire il paese”. A seguire, un approfondimento su come le imprese possono contribuire a creare dei tessuti di fiducia e collaborazione all’interno dei territori: “Comunicare ‘per il territorio’: strumenti e linguaggi efficaci per un riconoscimento della rilevanza delle imprese per il paese”. Il Digital Talk successivo proporrà un focus specifico su un settore di rilevanza critica negli attuali scenari come quello farmaceutico: “Il settore farmaceutico e le sfide del presente. Informare e comunicare la ricerca in tempo di crisi”.

Nel pomeriggio verrà trattato un tema a cavallo con il mondo HR quale l’Employer Branding, decisivo per la competitività delle imprese, in un Digital Talk su “Brand Aziendale e Candidate Experience: comunicare il valore di un’impresa attraverso il recruiting”. Altro mondo che ha vissuto un completo stravolgimento è quello dello sport. Il Digital Talk “Il nuovo marketing dell’evento sportivo: le strategie per gli odierni scenari” intenderà far luce su queste tematiche e cosa ci si può aspettare dal futuro. La prima giornata si concluderà di nuovo sul tema della comunicazione istituzionale: Speaker di realtà chiave del paese si confronteranno sul tema “Per una comunicazione istituzionale corretta ed efficace: la responsabilità nell’emergenza tra pubblico e privato”.

La seconda giornata (“Digital Transformation Day”) si aprirà con una Plenaria di Apertura sulla comunicazione del “Brand Italia”, in particolare: “Nuove prospettive della Digital Transformation: l’innovazione per comunicare il Brand Italia”. Tema cruciale nell’ambito della comunicazione è anche la sostenibilità e il modo in cui è veicolata al mondo esterno. Se ne parlerà in un talk show apposito dal titolo “Le sfide della sostenibilità: tecnologia e comunicazione al servizio della società e dell’ambiente”. A seguire, un Digital Talk dal titolo “Il mondo dei media al cospetto del digitale: come la tecnologia ha cambiato contenuti e fruizione”.

Il pomeriggio si apre con un focus più specifico sul tema dell’Intelligenza Artificiale, tenendo sempre sullo sfondo il tema delle conseguenze sociali della pandemia: “L’emergenza come normalità. Sfruttare le nuove tecnologie intelligenti per gestire la crisi”. Il successivo Digital Talk approfondirà il tema dell’impatto della tecnologia sulle strategie e le modalità di marketing, alla luce della distanza che la pandemia ha imposto tra azienda e consumatore. Si parlerà dunque de “Il marketing post-emergenziale e la relazione con il cliente: com’è cambiata, come cambierà (grazie al digitale)”. La due giorni si concluderà con un focus sul tema del Brand. Come sono cambiate le strategie delle imprese rispetto alla valorizzazione dei marchi? Se ne parlerà in un Digital Talk dal titolo “Brand Reputation: cosa abbiamo imparato nell’ultimo anno e mezzo che condizionerà le future strategia di branding”. Le due giornate saranno arricchite da Digital Speech, Executive Call, Tavoli Tematici e videointerviste che contribuiranno, con il supporto contenutistico di aziende leader del mondo B2B, a una kermesse di appuntamenti e approfondimenti che daranno un panorama il più possibile esaustivo della comunicazione d’impresa e istituzionale negli scenari pandemici e post-pandemici. Tutti i link per conoscere Comunicazione Italiana: link.biz/comunicazioneitaliana/ ● Per un elenco dei protagonisti: ttp://www.forumcomunicazione.it/2021/i-protagonisti ● Per consultare il programma: http://www.forumcomunicazione.it/2021/programma

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli