Al via il Gibellina PhotoRoad, 35 mostre e 13 location open air

red/Ape

Roma, 26 lug. (askanews) - Trentacinque mostre allestite in tredici diverse location, oltre trenta artisti provenienti da più di dieci paesi europei ed extraeuropei per un intero mese dedicato alla fotografia in una città che è uno dei più grandi musei d'arte contemporanea "a cielo aperto" del mondo.

E' il Gibellina PhotoRoad, il primo e unico festival di fotografia open air e site-specific d'Italia, che da oggi 26 luglio al 31 agosto 2019, animerà la cittadina trapanese con installazioni fotografiche di grande formato, mostre outdoor, talk e proiezioni dei più noti protagonisti del mondo della fotografia e dell'arte contemporanea.

Un'occasione unica che apre una finestra sulle arti visive in generale per offrire momenti di vicinanza e scambi creativi tra gli artisti invitati e il pubblico, in un clima di grande informalità.

(Segue)