Al via il primo Barolo & Barbaresco World Opening

Al via il primo Barolo & Barbaresco World Opening

Roma, 4 feb. (Labitalia) – Al via oggi la prima edizione del Barolo & Barbaresco World Opening, l’iniziativa ideata dal Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani per presentare al mondo le nuove annate pronte a sbarcare sul mercato. Ma soprattutto per portare, per la prima volta, in degustazione le menzioni geografiche aggiuntive, come vengono definite le sottozone previste dalla legislazione sui vini a Denominazione di origine come possibilità di indicare aree più ristrette al loro interno. Per farlo il Consorzio ha scelto come palcoscenico New York, per un evento inedito che vede la partecipazione di 220 produttori di Barolo e Barbaresco e oltre 1.700 partecipanti, tra operatori del settore, esperti e wine lovers.

“Avere 200 produttori delle Langhe in trasferta a New York è un evento straordinario”, ha dichiarato il presidente del Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani, Matteo Ascheri.

“Questo primo Bbwo – ha aggiunto – rappresenta un’occasione unica per parlare al consumatore finale dei nostri vini e allo stesso tempo contribuisce a rafforzare la conoscenza delle menzioni geografiche aggiuntive tra gli addetti ai lavori”.

In questa prima degustazione al mondo interamente dedicata alle menzioni geografiche aggiuntive delle due denominazioni piemontesi, oltre agli stand delle aziende, presenti due grandi banconi proprio in rappresentanza di tutte le menzioni rivendicate nei due territori.

Quanto alle nuove annate di Barolo (2016) e Barbaresco (2017), a giudicarle una commissione composta da 100 esperti tra critici, sommelier, Master of Wine, provenienti dai cinque continenti, che assegnerà un punteggio in centesimi.

Una due giorni che culminerà in una serata-omaggio ai due grandi rossi piemontesi, nel cuore del World Trade Center, condotta dallo showman Alessandro Cattelan, con un menù firmato dallo chef pluristellato Massimo Bottura e con ospite d’eccezione anche il trio musicale Il Volo, che proprio in questi giorni è in tournée negli Usa e nella Grande Mela si esibirà in concerto al celebre Radio City Music Hall.

Ad affiancare Barolo e Barbaresco come partner in questo grande evento la Fontina Dop della Valle d’Aosta e il Riso di Baraggia Biellese e Vercellese Dop, i cui Consorzi inaugurano così una serie di attività di comunicazione negli Usa.

Parte del ricavato della vendita dei biglietti della degustazione verrà donato all’associazione City Harvest che distribuisce pasti a oltre un milione di newyorkesi in difficoltà.