Al via la 5a edizione di Toys Milano & Bay-b

(Adnkronos) - È il più importante evento B2B dedicato agli operatori dei settori del giocattolo e della prima infanzia, ma anche della cartoleria, del carnevale, delle festività e del party. Un mercato sano, in crescita: nonostante tutto, infatti, nei primi mesi dell’anno, fino alla settimana di Pasqua, la società di ricerche Npd Group registra un +4% rispetto all’anno precedente. Performance che fanno ben sperare, in vista del Natale, i 137 espositori della 5a edizione di Toys Milano - il principale evento B2B italiano dedicato al toys market e, con Bay-B, al settore della prima infanzia - al via domenica 8 e lunedì 9 maggio, nel padiglione MiCo Sud di fieramilanocity.

Forte di un sold out annunciato, dato il tanto atteso ritorno in presenza, l’evento organizzato dal Salone internazionale del Giocattolo in collaborazione con Assogiocattoli, vista l’esperienza positiva maturata con le edizioni full digital degli ultimi due anni, sarà fruibile anche online. Chi non ha modo di partecipare dal vivo per questioni geografiche o lavorative, infatti, può contare su Toysmilano.plus: per il terzo anno di fila, la piattaforma digitale sarà attiva dal 17 al 31 maggio e sarà sempre ricca di contenuti speciali, video, presentazioni, interviste e approfondimenti di ogni tipo tratti anche dall’evento live.

Durante l’intensa due giorni in presenza, sono tantissimi i momenti di confronto in programma. A far da cornice alle decine e decine di incontri di carattere puramente commerciale, diversi workshop di approfondimento in collaborazione con partner di spicco: occasioni uniche per capire qual è la direzione del mercato e imparare ad anticiparla grazie a puntuali studi dei dati di mercato più recenti e analisi delle tendenze attuali e future.

In particolare, domenica 8 maggio si terrà la cerimonia di premiazione dei Toys Awards, l’iniziativa che da anni premia le aziende e i prodotti che si sono distinti nel corso dell’ultimo anno per creatività, sensibilità ed efficienza.

Ma non solo: per l’occasione, Assogiocattoli annuncerà in anteprima il programma 2022 della campagna 'Gioco per Sempre', il progetto che ambisce a modificare ed elevare il paradigma di pensiero che si cela dietro al concetto di gioco a tutto tondo e che si prefigge di supportare la destagionalizzazione di un mercato ancora troppo legato alle feste 'comandate'.

Toys Milano, infine, sarà anche l’occasione per coinvolgere tutti i partecipanti in una semplice iniziativa di solidarietà a sostegno dei profughi dell’Ucraina. Grazie al supporto di Fondazione Fiera Milano e Fondazione Progetto Arca - che hanno già caricato e spedito ben 16 autotreni di prodotti e materiali di prima necessità, giochi e giocattoli compresi - al termine della manifestazione gli espositori potranno donare i prodotti in mostra a tutti quei bambini che in questo momento sono costretti a lasciare le loro camerette incustodite e i loro compagni di gioco da soli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli