Al via LazioSound a Santa Severa con il Fabrizio Bosso Quartet

featured 1631444
featured 1631444

Roma, 19 lug. (askanews) – Cinque giorni di grande eclettismo musicale con 5 generi differenti, dalla classica all’elettronica: dal 20 al 24 luglio, ai piedi del castello medievale di Santa Severa sul litorale laziale, torna LAZIOSound Festival, principale appuntamento annuale con il programma musicale della Regione Lazio, che vedrà sul palco grandi nomi della scena musicale contemporanea, italiana e internazionale, insieme alle giovani eccellenze del territorio selezionate in un percorso a tappe lungo tutta la regione, che porta sul palco i vincitori di LAZIOSound Scouting 2022 ad apertura dei grandi ospiti in programma.

Si parte il 20 luglio con Fabrizio Bosso Quartet: LAZIOSound Festival apre ufficialmente la terza edizione con la serata Jazzology che, insieme al maestro italiano della tromba, vedrà sul palco Federico Buccini & Jemma Lab, vincitori della categoria Jazzology e vincitori assoluti di LAZIOSound Scouting 2022.

Fabrizio Bosso: “Suoneremo il disco WE4, un progetto importante e anche un po’ forse un punto di arrivo, perché con questo quartetto sento di riuscire a esprimere al meglio la mia musica: sono tre musicisti formidabili, tutti leader di propri gruppi, quindi scrivono musica, arrangiano, e la mia idea in quest’ultimo disco era proprio quella di sfruttare il potenziale di tutti i musicisti, quindi siamo noi quattro, suoniamo, ho un po’ abbandonato l’idea del leader che deve suonare di più o comunque sovrastare gli altri musicisti e penso di poter affermare che questa cosa sia vincente, continuo a sposare questo pensiero”.

Si prosegue il 21 luglio con Urban Icon e con il rap contaminato di Myss Keta, recentemente uscita con il terzo album Club Topperia. E poi ancora, il 22 luglio, a salire sul palco del Castello di Santa Severa sarà un’altra artista femminile della nuova scena musicale italiana: Margherita Vicario.

Spazio anche all’elettronica il 23 luglio con un’ospite d’eccezione Dimitri from Paris – l’eclettico dj greco con cittadinanza francese – e alla classica che chiuderà la terza edizione di LAZIOSound Festival il 24 luglio con I Solisti Aquilani & Daniele Orlando che eseguiranno Le Quattro Stagioni di Vivaldi – Una nuova stagione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli