Al volante, una 39enne non è riuscita a evitare la minore

·1 minuto per la lettura
12enne investita fuori da scuola
12enne investita fuori da scuola

Investita all’uscita da scuola, 12enne batte la testa a terra: ricoverata con grave trauma cranico.

Udine, 12enne investita all’uscita da scuola

L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di mercoledì 6 ottobre, verso le 14, a Udine. Una ragazzina di 12 anni è stata investita da un’auto di passaggio proprio mentre usciva da scuola. Nell’impatto con la vettura, la minore è caduta a terra battendo violentemente il capo sull’asfalto riportando un grave trauma cranico.

L’episodio è avvenuto tra viale Vittoria e via Diaz, all’altezza di una serie di attraversamenti pedonali nei presi di piazzale Osoppo.

Udine, 12enne investita all’uscita da scuola: la ricostruzione dell’incidente

Secondo quanto ricostruito, alla vista della ragazzina l’auto, guidata da una donna di 39 anni residente in città, ha frenato di colpo per non investirla ma non è riuscita evitare del tutto la minore.

Dopo l’allarme, sul posto è accorsa un’ambulanza e un’automedica del 118 con a bordo i sanitari che hanno stabilizzato la ragazzina trasportandola poi d’urgenza all’ospedale di Udine, dove gli esami clinici hanno confermato il trauma cranico. Le sue condizioni sono giudicate serie dai medici, ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.

Udine, 12enne investita all’uscita da scuola: sul luogo, la polizia locale

Sul luogo dell’accaduto sono giunti anche gli agenti della polizia locale per effettuare i rilievi del caso e per ricostruirei l’esatta dinamica del sinistro, oltre alle eventuali responsabilità dell’automobilista coinvolta che, comunque, si è fermata a prestare soccorso alla dodicenne.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli