Alan Friedman: "Stanotte Trump ha legittimato il suprematismo bianco e preparato i suoi squadristi"

·Contributor
·1 minuto per la lettura
Alan Friedman: "Stanotte Trump ha legittimato il suprematismo bianco e preparato i suoi squadristi"
Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Non poteva passare inosservata e infatti così non è stato. Alla richiesta del moderatore Chris Wallace se si sentisse di condannare i suprematisti bianchi, Donald Trump ha risposto con un più che ambiguo “Stand back, stand by”, ossia “state indietro, state pronti”. Alan Friedman, giornalista e scrittore da anni in Italia, ha scritto su Twitter come il presidente stia “legitimando la violenza, sta preparando i suoi squadristi”.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Sempre lo stesso Friedman, poi, rtwitta la risposta degli stessi Proud Boys alla richiesta di Trump, riprendendo le stesse parole che il presidente ha rivolto loro stanotte.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli