Alan Kurdi soccorre 62 persone, a bordo anche bimbo di 6 mesi

webinfo@adnkronos.com

La nave Alan Kurdi, gestita dalla ong tedesca Sea Eye, ha soccorso questa mattina a largo della Libia 62 persone che viaggiavano a bordo di un gommone, tra le quali 8 donne e 7 bambini, il più giovane di soli sei mesi. "L'acqua stava già entrando nel gommone", scrive l'Ong in un tweet. "Ora stiamo ancora cercando una seconda barca in pericolo", aggiunge l'organizzazione.