Alaska, ghiacciaio crolla su sé stesso: un’onda travolge due canoisti

Alaska, ghiacciaio crolla su sé stesso: un’onda travolge due canoisti

Un incredibile video sta facendo il giro del mondo nelle ultime ore: le immagini raccontano del crollo di un grosso pezzo di ghiaccio, staccatosi dal famoso ghiacciaio Spencer. Ad immortalare la vicenda sono due uomini, i quali erano in esplorazione a bordo di due canoe nello stato americano dell’Alaska. L’episodio si è verificato negli Stati Uniti nella giornata del 10 agosto 2019: una volta pubblicato sui vari social network, il video ha fatto il giro di tutta la rete.

I due protagonisti, Andrew Hooper e Josh Bastyr, stavano tranquillamente navigando in acque aperte. Improvvisamente, la loro attenzione è stata catturata da qualche rumore proveniente dal ghiacciaio. A quel punto, i due si sono avvicinati per studiare la situazione. Quello che è avvenuto in seguito è incredibile: piccoli frammenti di ghiaccio iniziano a cadere in acqua, fino a quando un enorme pezzo di ghiaccio crolla completamente. L’onda causata dal crollo ha violentemente travolto i due canoisti.

La testimonianza della coppia

I due non hanno riportato alcuna conseguenza fisica: solo tanto spavento ed emozione. “Quello che è iniziato come una tranquilla esplorazione dei ghiacciai nel ghiacciaio Spencer è diventato rapidamente la più grande scarica di adrenalina della nostra vita. Siamo molto grati di essere vivi e stupiti dal potere della natura”, ha scritto in un post sulla propria pagina Facebook Andrew Hooper. Un’esperienza incredibile e fantastica che ha colpito tutto il mondo intero.