Albania, governo: almeno 4.000 sfollati per il sisma

Sim

Roma, 29 nov. (askanews) - Sono almeno 4.000 le persone che non possono rientrare nelle loro case danneggiate dal sisma di 6.3 che martedì scorso ha investito l'Albania, facendo 49 morti e 900 feriti. Lo ha precisato oggi il governo.

Il ministero della Sanità ha precisato che dei 900 feriti, 63 sono stati ricoverati in ospedale e uno di loro in gravi condizioni.

A tre giorni dal sisma, si legge sul sito Exit.al, le ricerce di eventuali sopravvissuti sono ancora in corso tra le macerie dell'Hotel Mira Mare, a Durazzo, andato completamente distrutto.