Albania, il premier Edi Rama festeggia una terza storica vittoria

·1 minuto per la lettura
featured 1303752
featured 1303752

Tirana, 28 apr. (askanews) – Il premier albanese Edi Rama ha rivendicato “la più bella delle vittorie” e ha annunciato di aver ottenuto un terzo mandato “storico” alle elezioni legislative del 25 aprile, dopo che il suo partito socialista ha ottenuto – secondo i risultati ancora non ufficiali – il 49% delle preferenze.

“Dovremo provare ogni giorno nel corso dei prossimi 4 anni che abbiamo meritato questa storica vittoria. È una grande e bella vittoria che bisognerà giustificare”, ha affermato parlando ai suoi sostenitori nel centro di Tirana.

“Una maggioranza degli albanesi mi ha dato il privilegio straordinario di condurvi verso altre cime nel corso dei prossimi 4 anni e continueremo a salire”.

Rama ha sottolineato che i socialisti, come l’opposizione democratica, hanno un obiettivo condiviso per l’Albania: che il paese divenga membro dell’Unione europea.

Ma il capo dell’opposizione albanese, Lulzim Basha, si è rifiutato di ammettere la sconfitta del suo Partito democratico.

“Queste elezioni non hanno niente a che fare con la democrazia – ha accusato in un intervento per i suoi sostenitori davanti alla sede del partito – in questa battaglia non ci siamo confrontati con un avversario politico, ma con un regime che ha fatto di tutto per devastare una campagna elettorale onesta”.