Albergo in Germania nega l'accesso agli over 130 kg

hotel germania obesi

Un hotel in Germania ha vietato l’ingresso agli obesi. Per la struttura non possono entrare le persone che pesano più di 130 kg.

Hotel in Germania vietato agli obesi

In Germania la prova costume è fondamentale. In Bassa Sassonia, un Hotel di Cuxhaven, al nord del Paese, ha stabilito che chi pesa più di 130 chili non può entrare. Ma non solo: niente hotel e nemmeno niente spiaggia. La motivazione? Gli arredi dell’albergo non potrebbero supportare un peso così grande.

L’arredamento fragile

Angelika Hargesheimer, operatrice alberghiera del Beachhotel Salhenburg, ha commentato dicendo che ” le sedie di design, al piano di sotto, sono veri classici. Quando ci si siede sopra una persona di oltre 130 kg non durano a lungo”.

Lo stesso “problema” ci sarebbe con le donne, incapaci di ospitare le persone obese, ed anche i letti d’albergo. Proprio a causa della rottura di un talamo è nata la questione. La persona, coinvolta nell’incidente ha promosso anche una causa ai danni dell’hotel.

Per Sebastian Bickerich dell’ufficio tedesco dedicato all’antidiscriminazione “solo se una persona obesa raggiunge la soglia di disabilità esiste una protezione contro la discriminazione. Pertanto, dovrebbe essere difficile per le persone colpite intraprendere un’azione legale contro una disposizione come quella dell’hotel”.

Germania no ma Bahamas si!

Mentre l’albergo in Germania nega l’accesso alle persone obese, alle Bahamas esiste una struttura interamente dedicata alle persone in sovrappeso. Dotato di sedie più larghe e letti sanitari rinforzati, il resort mette a disposizione dei clienti anche di una spiaggia privata che si estende per circa 10 km.