Alcedo e Alessandro Squarzi alleati nel nome di Atlantic Stars

BOL

Roma, 16 mag. (askanews) - Alcedo SGR, attraverso il Fondo Alcedo IV, acquisisce il 60% di Atlantic Stars, brand emergente nel mondo delle sneaker di fascia premium, icona del Made in Italy. Lo rende noto un comunicato. Alcedo ha rilevato la partecipazione dai quattro fondatori Alessandro Squarzi, Cristiano Martelli, Gian Luca Zucchelli e Matteo Zoni, che rimangono con una quota del 40% mantenendo i propri ruoli all'interno dell'azienda per le aree stile, produzione e distribuzione.

Negli ultimi anni Atlantic Stars ha registrato una forte crescita in Italia e all'estero, affermandosi come uno dei marchi di maggiore successo nella fascia premium di un mercato che sta conoscendo un'espansione straordinaria a livello globale. Il brand opera con uno showroom a Milano ed un flagship store a Tokyo, e distribuisce i propri prodotti in tutto il mondo attraverso una rete di circa 500 negozi multimarca, nonché diversi corner e shop-in-shop in Europa, Corea e Giappone. Per il 2018 è previsto un fatturato di 17 milioni di euro.

I fondatori erano alla ricerca di un partner finanziario in grado di accompagnarli nel percorso di crescita di Atlantic Stars, ed hanno identificato in Alcedo il partner ideale per guidare l'azienda e rafforzare l'identità e la presenza del marchio in Italia ed all'estero.

Per Alcedo si tratta del sesto investimento con il Fondo Alcedo IV, avente una dotazione di 195 milioni di Euro già investita per circa il 50%, la cui raccolta è stata completata a maggio 2016.

L'operazione è avvenuta mediante l'acquisizione di Finest Shoes S.r.l. e delle altre due società cui fanno capo la proprietà del marchio Atlantic Stars e tutte le funzioni operative aziendali. Il perimetro dell'operazione ha incluso anche il marchio "Rov", nato nel 2017, legato a sneaker con uno stile più elegante e collocato nel segmento del Lusso Accessibile. Il marchio ha avuto da subito un ottimo riscontro sul mercato ed è complementare al marchio Atlantic Stars, consentendo di coprire i due segmenti, premium e luxury, che hanno mostrato le migliori performance negli ultimi anni.

"Atlantic Stars ha tutte le caratteristiche per costruire una formidabile storia di successo in un mercato tra i più dinamici nel mondo della moda" spiega Michele Gallo, partner di Alcedo. "Il marchio Atlantic Stars si è costruito in poco tempo un ottimo posizionamento nel segmento premium delle sneaker, grazie ad una combinazione unica di ricerca, stile e qualità. Alcedo è entusiasta di lavorare con i quattro fondatori per accelerare il percorso di crescita ed internazionalizzare Atlantic Stars e Rov, posizionandoli come marchi leader a livello globale nei mercati premium e luxury", ha aggiunto Sonia Lorenzet, partner di Alcedo.

Alessandro Squarzi, co-fondatore, dichiara "Le storie di marchi giovani che in poche stagioni, da zero conquistano il loro mercato di riferimento, sono davvero rare ed eccezionali. Questa è stata la storia di Atlantic Stars, un brand ed uno stile che sono riuscito a costruire e sviluppare in poche stagioni conquistando il favore del mercato e di un target esteso, con un impatto e risultati già molto importanti. Far nascere e crescere un brand-name di successo è stata la sfida vera che abbiamo vinto con Atlantic Stars, oltre che un'avvincente avventura con la quale ho affinato competenze specifiche nel segmento footwear. Oggi la presenza al nostro fianco di un forte e strategico investitore, come Alcedo, con le sue competenze fatte anche di estesi sensori economici e finanziari a livello internazionale non può che accrescere e sviluppare il potenziale già insito in quella che è stata una vera e propria case-history di successo come Atlantic Stars, ed insieme poter svilupparne tutto il suo potenziale internazionale. Sono davvero soddisfatto di continuare questa esperienza insieme a partners con i quali proiettarsi nel futuro di un Made In Italy sempre di alta gamma (in puro Italian style) e sempre più ricercato e globale".

Per Alcedo - conclude il comunicato - l'operazione è stata condotta dai Partner Michele Gallo e Sonia Lorenzet e dall'Investment Manager Alessandro Zanet. Per le tematiche legali, Alcedo è stata assistita dagli avvocati Alberto Bianco e Marina Balzano dello Studio Legale Pavia e Ansaldo. PwC si è occupata delle Due Diligence finanziaria e fiscale e della strutturazione dell'operazione, mentre Bain & Company ha svolto la Business Due Diligence.

I fondatori di Atlantic Stars sono stati assistiti da Fausto Rinallo e Giorgio Carere di Ethica Corporate Finance, mentre la parte legale è stata seguita dall'avvocato Pietro Zanoni di NCTM.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità