Alcol: al via campagna su giovani e sicurezza stradale in 9 regioni

Roma, 23 mag. (Adnkronos Salute) - Un tour lungo la Penisola per sensibilizzare i giovani sui rischi della guida in stato di ebbrezza, con consigli sul consumo responsabile di bevande alcoliche e informazioni sulle normative stradali. Torna la sesta edizione di 'Divertiti responsabilmente', la campagna di sensibilizzazione su alcol e sicurezza stradale patrocinata dal ministero per la cooperazione internazionale e l'integrazione. L'edizione 2012, presentata oggi a Roma, avrà la collaborazione della Fondazione Umberto Veronesi, Abarth, Diageo e Automobile club d'Italia (Aci).

La campagna toccherà 12 province di 9 regioni italiane e raggiungerà i locali notturni della Penisola per sensibilizzare i ragazzi sui rischi legati alla guida in stato di ebbrezza. Negli anni passati sono stati formati 138mila 'guidatori designati' attraverso una campagna capillare che ha riguardato le più famose località italiane. "L'iniziativa - dice Angelo Sticchi Damiani, presidente Aci - coniuga due nostre missioni: la sicurezza stradale e l'attenzione verso i giovani". Rispetto alle prime edizioni della campagna, i giovani sono più consapevoli del messaggio che viene loro trasmesso. Nel 2007 solo il 39% conosceva il contenuto della campagna, nel 2011 si é passati al 53%. Il tour partirà venerdí da Roma-Ostia, e tra giugno e luglio toccherà Napoli-Sorrento, Milano, Torino, Genova, Jesolo-Desenzano, Pescara-San Benedetto, Trani-Santa Cesarea, Firenze-Forte dei Marmi.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno