Alessandra Mastronardi interpreta Carla Fracci: «Forza e modernità, spero di averle reso onore»

La donna prima dell’artista, con le sue emozioni, le fragilità, i dubbi e tutta la determinazione dietro una carriera internazionale. Arriva nelle sale cinematografiche per tre giorni ‘Carla’, primo film dedicato a Carla Fracci – nei cinema l’8, il 9 e il 10 novembre – prima di approdare su Rai1 il 5 dicembre. Il progetto si ispira all’autobiografia dell’indimenticata e indimenticabile étoile e ha visto coinvolta la stessa Fracci insieme al marito Beppe Menegatti con la collaboratrice storica Luisa Graziadei. A dare volto e corpo alla stella della danza è Alessandra Mastronardi: “è stato un onore e una grande responsabilità. Anzi, la responsabilità sulle spalle è stata immediata per me, il regista ha dovuto tranquillizzarmi quasi a ogni ciak”, spiega l’attrice. Che sulla modernità di Carla Fracci non ha dubbi: “è stata una pioniera della maternità durante il lavoro”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli